Le compagnie aeree più sicure

Avete paura di volare? Be’ è arrivato il momento di farvela passare perché viaggiare in aereo non è mai stato così sicuro come adesso. Le statistiche parlano chiaro: il rischio di non sopravvivere a un volo è uno su 13,2 milioni, pari allo 0,000008%. Quindi mettetevi bene in testa che volare non è più così rischioso e poco sicuro come un tempo. Oggi, infatti, viaggiare in macchina è 63 volte più pericoloso che spostarsi in aereo. Quindi, una volta preso posto sull’aereo, allacciate le cinture di sicurezza e rilassatevi.

(GUARDA LE FOTO DEGLI AEREI PIÙ DIVERTENTI DEL MONDO)

Inoltre non sono solo le grandi compagnie a garantire un volo in tutta sicurezza perché anche quelle low cost sono sicure. Infatti, le aerolinee “no frills” godono di una fama non del tutto positiva, ma decisamente immeritata, considerando il fatto che le uniche tre compagnie che non hanno mai registrato incidenti mortali sono Easyjet, Ryanair e Southwest. Infine, sempre statistiche alla mano, il 40% degli incidenti avviene in fase di atterraggio e solo 17% al decollo. E i nuovi sensori hi-tech hanno dimezzato gli incidenti in fase di discesa, come l´impatto contro le montagne. I posti più sicuri? Quelli posteriori. Ma se neanche queste informazioni riescono a tranquillizzarvi, pensate che ogni anno in America perdono la vita più persone su un motoscafo in vacanza che in volo.