Spazio, ultima frontiera

spazio+penny.jpg

I viaggi del futuro si faranno nello spazio. E in America si stanno già preparando. Nello Stato del New Mexico stanno preparando il primo ‘spazioporto’ al mondo, un aeroporto da cui partiranno i primi viaggi spaziali a bordo di navicelle per i turisti intergalattici. Sono già 300 i passeggeri in lista d’attesa per i primi voli. Costo del biglietto: 200mila dollari! Sarà terminato tra 18 mesi e la prima compagnia che organizzerà i voli sarà la Virgin Galactic a bordo di uno SpaceShipTwo, un aereo-razzo che raggiungerà i 110 km di quota. Ma c’è anche la Blue Origin che si sta dando da fare… Chissà se sono previste anche delle offerte low cost o dei last minute. In questo caso, da vera viaggiatrice come i mitici Roberto VittoriRichard Garriott, potrei anche prenotare un tour sulla Luna. Mi ha sempre affascinato…