Wc con vista panoramica

wc-zambia-470.jpg

Quando facciamo turismo capita spesso – purtroppo – di doversi adattare a usare toilette sporche e in luoghi angusti. Qualcuno, invece, ha pensato di rendere anche certi momenti, come dire, indimenticabili. In alcune località turistiche i cui panorami sono mozzafiato, vale la pena goderne in ogni istante, anche quando si fa pipì. Ecco allora il wc con vista sul Grand Canyon, in Arizona. Oppure la toilette costruita proprio di fronte al Kilimanjaro, in Tanzania. O ancora, nel bel mezzo del deserto della Namibia o addirittura contemplando il monastero buddhista di Thiksey, nel Ladakh, in India.

(SFOGLIA LA GALLERY DELLE TOILETTE CON VISTA)

Dopo aver visto le toilette più strane del mondo, quelle più bizzarre e i ristoranti ricavati nei bagni di Taiwan, questa davvero era una novità. Non credete?

Roma, la città più visitata

Roma-470.jpg

Evviva! Roma è stata dichiarata la meta più gettonata dai turisti di tutto il mondo per trascorrere le vacanze estive. Non è un notizia fantastica? Lo ha detto il sito hotel.info che ha condotto un sondaggio stilando la classifica delle tre città più amate. Dopo Roma vengono Barcellona e Budapest, altrettando meravigliose. Nelle tre città i soggiorni arrivano fino a cinque giorni. Ottimo, visto che solitamente a Roma si resta al massimo 2 o 3 notti. Roma, in effetti, ha molto da offrire ai turisti, dalla Fontana di Trevi a Castel Sant’Angelo, da Piazza Navona al Foro Romano (GUARDA LE FOTO). Da agosto sarà addirittura possibile visitare i sotterranei del Colosseo, off-limits dagli Anni ’70.

Alla faccia di chi, come il New York Times, sostiene che Roma stia ‘sbriciolando le sue antichità’. Quasi quasi il prossimo weekend faccio un salto a Roma, devo solo scegliere se seguire l’itinerario classico o uno più ‘giovane’. Voi cosa mi consigliate?

Easy Italy per i turisti in Italia

turisti-giapponesi-470.jpg

Vi ricordate di quei turisti giapponesi truffati da alcuni ristoratori romani? Il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, si era presa a cuore la loro disavvetura, che, purtroppo, aveva messo in cattiva luce il nostro Paese. A un anno di distanza, dal 14 maggio, entrerà in vigore un servizio per i turisti stranieri che visitano l’Italia. Si chiamerà Easy Italy – Linea amica per il turismo’ e sarà offerto in sei lingue: inglese, francese, spagnolo, cinese, russo e tedesco. Chiamando il numero 039039039 (al costo della tariffa urbana), si potrà usufruire di informazioni di viaggio, ma anche di un’assistenza che si farà carico dei problemi segnalati dai turisti risolvendoli in tempi brevi.

Dopo le iniziative sul golf e sui casinò, ecco finalmente una bella proposta per aiutare il turismo italiano! Intanto, il Comune di Roma, ha istituito una nuova figura, quella del tourist angel, l’angelo custode del turista. Capace di parlare più lingue, darà una mano agli stranieri in difficoltà. A proposito, le candidature sono ancora aperte! Affrettatevi!