Stati Uniti: festa per il Thanksgiving

tacchino.jpg

Gli Stati Uniti festeggiano il Thanksgiving Day, il Giorno del ringraziamento. Come ogni anno, il quarto giovedì di novembre, tutti gli americani si mobilitano per questa festa popolare in ricordo della fine del raccolto. A New York si festeggia con una grande parata per le vie del centro e con enormi palloni gonfiati a forma di cartoons per la gioia dei bambini. A Washington è famosa la grazia che il Presidente degli Stati Uniti, dai tempi di Kennedy, concede a due tacchini (nota come National Thanksgiving Turkey Presentation) i quali, anziché essere cotti nel forno per il tradizionale pranzo di famiglia, vengono risparmiati e fatti mangiare a volontà. Tutti i cittadini americani possono dare un nome ai tacchini fortunati sul sito della Casa Bianca.

La cosa divertente è che uno dei tacchini graziati apre la parata sulla Main Street di Disneyland, volando da Washington a Los Angeles in Prima classe! Il giorno successivo al Thanksgiving è, nella tradizione americana, il Black Friday ovvero il venerdì che da’ inizio, in tutti gli States, alla stagione dello shopping natalizio. Evviva!

Gli USA festeggiano Thanksgiving

parata-ringraziamento.jpg

Domani negli Stati Uniti si celebra la tradizionale Festa del Ringraziamento meglio conosciuta come Thanksgiving (GUARDA LE FOTO). Si festeggia ogni anno il quarto giovedì di novembre da quando i Padri Pellegrini la istituirono nel 1621. Per l’occasione (talvolta più sentita anche del Natale) chiudono i college e le scuole e gli studenti tornano a casa per festeggiare con la propria famiglia. I supermarket si riempiono di enormi sacchi contententi i tacchini che si mangiano il giorno di Thanksgiving.

Si organizzano pranzi solidali per i poveri d’America che altrimenti non potrebbero festeggiare il giorno del Ringraziamento. Si svolgono parate con carri allegorici che fanno il giro delle città (GUARDA LE FOTO). Forse per scongiurare la crisi, a New York è stata anche ripristinata la caccia al tacchino selvatico, abolita nel 1800. Negli ultimi anni anche in Italia qualcuno ha iniziato a festeggiare Thanksgiving. Magari domani anch’io cucinerò un tacchino ripieno. Volete venire? Seguirò la ricetta consigliata in questo video.