Un hotel nello spazio

space-hotel-470.jpg

Dopo gli americani, anche i russi hanno progettato un hotel nello spazio. Sarà inaugurato nel 2016 e ospiterà solo turisti molto ricchi. L’hotel sarà superlusso, avrà sette camere, spazi comuni dotati di ogni comfort e ognuno potrà scegliere il proprio menu, che sarà cucinato da chef ‘stellari’. All’interno ci saranno anche attrezzature utili per i cosmonauti diretti alla Stazione spaziale internazionale (Iss) che potranno fare tappa in questo resort esclusivo. Il progetto è stato ideato dalla Orbital Technologies, ma finanziato dalla compagnia pubblica russa Rkk Energiya. Non si sa ancora quanto costerà un viaggio a bordo dell’hotel spaziale, ma, quando nel 2001 un privato ha viaggiato nello spazio a bordo di una navicella russa, ha sborsato ben 35milioni di dollari.

(SFOGLIA LA GALLERY DELL’HOTEL NELLO SPAZIO)

E’ vero che ora del 2016 i prezzi forse saranno low cost. Sono molti ormai ad avere intrapreso questa avventura e la concorrenza potrebbe diventare spietata. Per esempio, il magnate inglese Richard Branson sta sviluppando una navicella per portare i turisti nello spazio e ha già parlato di costi che si aggirano intorno ai 200mila dollari per ciascun passeggero. Non è detto che non potremo permettercelo anche noi un bel tour nell’orbita!

Boeing porta turisti nello spazio

turismo-spaziale-470.jpg

La Boeing ha annunciato che, entro il 2015, porterà i primi turisti nello spazio. Il costruttore di aerei realizzerà una navicella spaziale apposita, la CST-100, per trasportare i civili in orbita, in collaborazione con la Space Adventures, l’unica compagnia specializzata nei voli spaziali turistici (GUARDA LE FOTO). Destinazione: la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), ma un domani potrebbero esserci altre tappe nell’orbita terrestre, come per esempio l’Hotel Galactic, un albergo a 450 km di distanza dalla Terra che sarà pronto nel 2012.

Il lancio della navetta avverrà da Cape Canaveral, in Florida, l’atterraggio sarà effettuato a White Sands, nello Stato del New Mexico. Non si è ancora parlato di tariffe, ma sicuramente, dicono alla Boeing, costerà meno di quanto hanno chiesto i russi al signor Charles Simonyi per un ‘giro’ sulla Soyuz lo scorso anno (40 milioni di dollari, e ci è andato ben due volte!). Il costo del progetto CST-100 è di 18 milioni di dollari. Non so se potrò mai permettermi un viaggio nello spazio, mi devo accontentare di guardare come sarà in questo video.

Spazio, si parte!

Siete pronti per un viaggio nello spazio? In questi giorni a Mojave, in California, è partito il primo velivolo spaziale per uso turistico (GUARDA LE FOTO). Il tour è stato solo dimostrativo, ma c’era una folla immensa ad assistere a un evento che passerà alla storia! La location, quella del deserto californiano, ha contribuito a rendere lo spettacolo affascinante. Il velivolo si chiama VSS Enterprise, come quello di Star Trek, e può ospitare otto persone che sborseranno la bellezza di 200mila dollari per il loro volo nello spazio (ci sono già 300 milionari in lista d’attesa!), come il video che trovate qui sotto.

La navetta viene lanciata nello spazio da Eve, un razzo di 42,7 metri che può volare a più di 15 km d’altezza. Dopodiché, il razzo e la navetta si separano (GUARDA LE FOTO) e i turisti si ritrovano in assenza di gravità. L’idea mi alletta un sacco. Se vinco al Superenalotto io ci vado, e voi?

Nel 2012 apre l’Hotel Galactic

hotel-galactic.jpg

Ragazzi, il futuro è già qui! Sono già 38 le persone che hanno prenotato un viaggio nel primo resort di lusso che aprirà nello spazio. Dal 2012 si potrà alloggiare per quattro giorni all’Hotel Galactic Suite, un albergo a 450 km di distanza dalla Terra (GUARDA LE FOTO). Il soggiorno all inclusive costerà niente meno che 3 milioni di euro. Un’esperienza unica al mondo, ma che dico, nell’universo!