Bergamo, sci indoor più grande del mondo

Sotto il solleone di Dubai, negli Emirati Arabi, esiste già un impianto sciistico coperto. E fin lì. La novità è che ne apriranno uno anche in Italia. Sulle montagne di Selvino, località sciistica della bergamasca, nascerà l’impianto coperto più grande del mondo. Lo Skidome sarà pronto per il 2014. Comprenderà due pista lunghe 600 metri e avranno un dislivello di 130 m.

(GUARDA LE FOTO)

Per minimizzare l’impatto ambientale, lo Skidome sarà interrato. In questo modo, ci sarà un grosso risparmio energetico per mantenere la refrigerazione interna. Includerà anche un hotel e un ristorante. L’idea è nata da una società trentina con lo scopo di permettere a chiunque di sciare anche quando non c’è neve, specialmente d’estate quando anche i grandi campioni potranno usufruirne per allenarsi, senza andare alla ricerca dei ghiacciai che stanno scomparendo a vista d’occhio. Vi piace l’idea?

Sciare sulle dune di sabbia

La nuova moda dei patiti dello sci? E’ quella di sciare sulle dune di sabbia nel deserto. E questa tendenza si va espandendo sempre di più in tutto il mondo. Il sandboard, come suo cugino snowboard, è già entrato nella vita di molti, anche se sembra che addirittura già gli antichi Egizi e altre culture scivolassero sulle dune di sabbia su sci fatti di legno.

(GUARDA LE FOTO DEL SANDBOARD)

Dalla California alla Germania sul Monte Kaolino, dalla Namibia al Nicaragua, per non parlare del Sudafrica, dove ormai il sandboard è quasi un must, la nuova tendenza impazza sempre più. E per gli Stati che, come l’Australia, sono privi di sabbia e dune del deserto? Non ci si perde d’animo. Gli australiani, infatti, hanno ripiegato sul watermelon ski, una divertente sciata sulle angurie. E voi cosa ne pensate di questo nuovo sport?

Sci: piste aperte a Cervinia

cervinia.jpg

Siete stanchi di mare e bikini? Quest’anno la stagione sciistica inizia presto, per la precisione questo fine settimana. A Cervinia, il 10 e 11 ottobre, riaprono gli impianti. E sarà così per tutti i fine settimana fino al 31 ottobre, quando prenderà il via ufficialmente la stagione invernale. Naturalmente, si scia in alto, sul ghiacciaio del Plateau Rosà.