Russia, tuffi nel ghiaccio

epifania-ortodossa-470.jpg

Pe la festa dell’Epifania ortodossa che si celebra il 19 gennaio, in Russia è tradizione tuffarsi nell’acqua ghiacciata (GUARDA LE FOTO). La temperatura esterna è di -16°C. Quella interna, incalcolabile… Vi rendete conto? Ma i russi non temono le gelide temperature invernali e si sollazzano allegramente nei laghi nei dintorni di Mosca e di San Pietroburgo (GUARDA IL VIDEO).

Immergersi nelle acque gelide fa parte del rito religioso. Mi immagino si scolino anche litri di vodka prima del bagno, per sentire meno l’escursione termica. Che ne pensate? Se non ci credete, guardate il video.