Hotel: i lavori più strani

In tempo di crisi e di mancanza di un posto di lavoro, il sito di Hotels.com ha fatto una ricerca a livello mondiale e ha scoperto che, nell’ambito dell’hotellerie, esistono mestieri davvero strani (ma veri). Per esempio, avreste mai immaginato che qualcuno potesse fare lo scaldaletto umano? Ebbene, in un hotel di Londra esistono addetti che, una volta indossata una tuta termica, vengono chiamati dagli ospiti per aiutarli a prendere sonno nelle notti più fredde. In un hotel di lusso di Memphis, negli Stati Uniti, esiste la figura del ‘duckmaster’, il maestro delle anatre. Questo albergo, infatti, è famoso in tutto il mondo per lo show che si tiene ogni giorno quando il duckmaster stende un tappeto rosso e accompagna le anatre a bere alla fontana per poi ricondurle al riparo. Tra i suoi compiti c’è anche quello meno nobile di pulire ogni sera la fontana sporca! Ma non avete ancora letto niente.

(GUARDA LE FOTO DEI MESTIERI PIÙ STRANI NEGLI HOTEL)

A San Francisco, il direttore di un hotel negli Anni ’30, stanco di vedere i guanti bianchi delle proprie clienti neri per via delle monete troppo sporche, ha assunto un pulitore di monete. Tuttoggi, ogni giorno, il pulitore ha il compito di lucidare i centesimi e di renderli splendenti. In una ex residenza dei maharaja trasformata in hotel di lusso a Jaipur, in India, il cortile è sempre pieno di piccioni, che da queste parti sono considerati dei portafortuna. Per gli ospiti, però, sono una vera noia. Ecco perché sono stati presi due scacciatori di piccioni che tengono i volatili lontani dalle persone. Un altro hotel di Londra, invece, si è attrezzato per intrattenere gli ospiti leggendo loro favole, libri o giornali fino all’alba. Il servizio non è riservato solo ai bambini, ma anche agli adulti, che pare lo richiedano molto volentieri. Per gli ospiti più imbranati, infine, un hotel nella cittadina di Adairsville, nello Stato della Georgia, Stati Uniti, ha ingaggiato un fata madrina che da’ una mano agli ospiti che desiderano organizzare un incontro galante ma non sanno da che parte incominciare. Lei pensa ai petali sul letto, allo Champagne e a esaudire qualunque altro desiderio! Non è fantastico?