I presepi più originali del mondo

presepe-napoli-berlusconi-ruby470.jpg

Natale non è solo shopping e cenoni, ma è soprattutto presepe e natività. Girando per la rete ho scovato alcuni presepi davvero originali. A partire dal famoso presepe napoletano che ogni anno aggiunge personaggi alquanto bizzarri alla sua nota collezione: quest’anno è toccato a Ruby, la giovane legata a Berlusconi di cui si è parlato tanto negli ultimi mesi. A Napoli è stato realizzato anche il presepe più piccolo del mondo sulla punta di una fibra ottica! E, sempre nel capoluogo partenopeo, si può ammirare anche il presepe fatto di spazzatura!

(GUARDA LE FOTO DEI PRESEPI PIÙ ORIGINALI DEL MONDO)

A Salerno, invece, un artista ha creato alcune natività all’interno di minuscole ampolle di vetro. In provincia di Trento, poi, c’è un paesino che è tutto un presepe: si chiama Miola di Piné ed è detto anche El Paés dei Presepi. Anche all’estero in fatto di presepi la sanno lunga. Sulla spiaggia di Las Palmas, alle Isole Canarie, per esempio, è stato ricreato un intero villaggio fatto di sabbia. A Madrid il presepe si trova negli abissi (dello zoo) circondato da feroci squali! I Re Magi sono avvisati… E, nel caso aveste dei dubbi sul Natale e sulla natività, ho scovato per voi un video che riassume in 3 minuti tutta la storia (in versione 2.0!).

Presepi nel mondo

presepi-470.jpg

Natale non è solo regali, pranzi, cenoni e alberi addobbati. C’è ancora chi lo considera una festa religiosa e, ogni anno, allestisce il presepe. In ogni angolo del mondo, ciascuno fa il presepe secondo la propria tradizione: di legno, di terracotta, di carta, di pane ecc (GUARDA LE FOTO). Sensibile alle nuove problematiche, c’è anche chi inventa presepi ecologici, fatti con bottiglie di plastica vuote e materiali riciclati. E poi c’è chi vuole mischiare sacro e profano e, tra i personaggi biblici, inserisce Vip e politici, come nel celebre presepe di Napoli.

Io il presepe lo faccio ogni anno. E voi? Se non lo avete mai fatto e quest’anno avete deciso di comprarne uno, vi ricordo che il Bambin Gesù va aggiunto solo il giorno di Natale e che i Re Magi arrivano il giorno dell’Epifania. Mi raccomando!