Nel Libro della Giungla

Soprannominata la piccola Mowgli di Francia, Tippi Degré, ha vissuto gli anni della sua infanzia tra leoni, leopardi ed elefanti della Namibia, i suoi veri amici e compagni di giochi. Ha avuto la fortuna di avere due genitori fotoreporter innamorati dell’Africa e dei safari. Sino a 10 anni, Tippi ha giocato con animali selvaggi senza mai averne paura.
Una delle tante foto della piccola selvaggia la ritrae giocare con Mufasa, un cucciolo di leone che succhia il suo pollice. La mamma di Tippi racconta che: “L’anno dopo lo rivedemmo ed era cresciuto. Appena vide Tippi le si avvicinò e la sfiorò con la coda dolcemente, proprio come avrebbe fatto un gatto, facendola cadere”.
Oggi Tippi ha 18 anni ed è iscritta alla Sorbona, segue i corsi di Cinema e vorrebbe diventare ambasciatrice della Namibia.