Stati Uniti: festa per il Thanksgiving

tacchino.jpg

Gli Stati Uniti festeggiano il Thanksgiving Day, il Giorno del ringraziamento. Come ogni anno, il quarto giovedì di novembre, tutti gli americani si mobilitano per questa festa popolare in ricordo della fine del raccolto. A New York si festeggia con una grande parata per le vie del centro e con enormi palloni gonfiati a forma di cartoons per la gioia dei bambini. A Washington è famosa la grazia che il Presidente degli Stati Uniti, dai tempi di Kennedy, concede a due tacchini (nota come National Thanksgiving Turkey Presentation) i quali, anziché essere cotti nel forno per il tradizionale pranzo di famiglia, vengono risparmiati e fatti mangiare a volontà. Tutti i cittadini americani possono dare un nome ai tacchini fortunati sul sito della Casa Bianca.

La cosa divertente è che uno dei tacchini graziati apre la parata sulla Main Street di Disneyland, volando da Washington a Los Angeles in Prima classe! Il giorno successivo al Thanksgiving è, nella tradizione americana, il Black Friday ovvero il venerdì che da’ inizio, in tutti gli States, alla stagione dello shopping natalizio. Evviva!

Terrazza su Chicago

sears-tower.jpg

Sulla Sears Tower di Chicago, il grattacielo più alto degli Stati Uniti, sono state inaugurate The Ledge, quattro terrazze panoramiche interamente fatte di cristallo da cui si può godere di un panorama mozzafiato sulla città. Si trovano sullo skydeck, al 103° piano del palazzo e, io che ci sono stata, vi assicuro che regalano una vista impagabile del Lago Michigan, il più grande degli Usa, e dei tetti di tutti gli altri grattacieli di Chicago, come il John Hancock Center, altrettanto bello. Sarà merito di Obama, che in questa meravigliosa città ha vissuto? Tanto che gli americani hanno studiato pure un Obama tour. Fatto sta che Chicago sta tornando di moda alla grande. E io vi consiglio vivamente di visitarla. Guardate questo video, poi ditemi se non vi è venuta voglia di andarci?