Gli yacht più strani del mondo

the-oculus-yacht-470.jpg

Quest’estate al mare mi sono divertita a guardare i mega yacht che navigavano davanti al mio ombrellone. Pensavo di avervi mostrato il più bello del mondo qualche tempo fa, invece ne ho scoperti alcuni davvero incredibili. Come lo yacht a forma di zip che ho scovato anche in rete (GUARDA IL VIDEO). C’era quello disegnato da Norman Foster che sembra più una villa galleggiante, con tanto di balconi, vetrate, piscine e chi più ne ha più ne metta.

(GUARDA LE FOTO DEGLI YACHT PIÙ STRANI DEL MONDO)

Lo yacht disegnato da Philippe Starck per un magnate russo con una prua che sembra il becco di un gabbiano. Poi c’era quello che ha la forma di un pesce, Oculus, alquanto inquietante. Ma il mio preferito deve ancora arrivare. Si chiama Origami e può cambiare forma proprio come un cartoncino giapponese.

Norman Foster disegna i nuovi Falcon

aereo-norman-foster.jpg

Ho sentito che uno dei più famosi architetti del mondo, Norman Forster, disegnerà i nuovi aerei Falcon 7X della NetJets Europe. Pare che Forster sia un bravissimo pilota, ecco perché hanno chiamato proprio lui! I nuovi aerei avranno uno spazio ‘living’ per i passeggeri, con colori caldi, e uno spazio di lavoro riservato a piloti ed equipaggio, tutto improntato sul nero e l’acciaio. Il Falcon è uno degli aerei più attesi dell’anno: consuma meno e vola più a lungo di altri jet. Riesce a fare LondraNew York e ParigiTokyo con un solo pieno di carburante. Con le critiche sull’inquinamento che sono arrivate negli ultimi tempi alle compagnie aeree questa mi sembra una buona nuova! Non trovi?