Gli hotel più glam del 2011

hotel-glam-470.jpg

Se state organizzando un viaggio di piacere o di lavoro e non avete ancora prenotato l’hotel, tenete conto della classifica del New York Times che è appena uscita, sugli otto hotel più glamour del mondo che apriranno nel 2011. A Londra, per esempio, ad aprile sarà inaugurato il Corinthia Hotel, ricavato all’interno di un ex palazzo del Governo. A Hong Kong il prossimo marzo aprirà l’hotel più alto del mondo: il Ritz Carlton (489,8136 m), con vista su una delle baie più spettacolari belle del mondo. Lo stesso mese, in un’oasi a pochi chilometri da Marrakesh, aprirà The Great Gateway, un campo tendato extralusso da sogno! A South Beach, Miami, sarà invece inaugurato a breve il Dream South Beach, un fantastico hotel di design nel tipico stile Art Déco.

(GUARDA LE FOTO DEGLI 8 HOTEL PIÙ GLAM DELL’ANNO)

Nella città di Jaipur, nel Rajasthan, l’India dei maharaja, sta per nascere un eco-lodge modernissimo e che nulla ha a che fare con lo stile indiano. Il Rasa comprenderà una quarantina di tende high tech, con ampie vetrate e pareti di stoffa. Nella città di San Miguel de Allende, nel centro del Messico (patrimonio nazionale), tra pochi giorni si potrà alloggiare nel nuovissimo Rosewood, un resort nel tipico stile mexicano. Se, invece, vi capita di andare a Kuwait City (pare sia una delle destinazioni emergenti), sappiate che da marzo sarà aperto il coloratissimo Hotel Missoni, dove tutto, dagli ascensori agli accappatoi, sono griffatissimi.

Toscana, la più amata nel mondo

maremma.jpg

Ho letto che il prestigioso New York Times ha stilato la classifica dei luoghi migliori dove trascorrere le vacanze e indovinate un po’ chi è al primo posto in Italia? La nostra Maremma toscana! Il quotidiano americano la consiglia come destinazione preferita per il 2009. Merito dei paesaggi, dell’arte, della cucina e soprattutto delle strutture ricettive. Mi viene in mente che in Italia ci sono tantissimi posti stupendi che dovrebbero imparare da questa regione a valorizzare meglio le proprie bellezze e a organizzarsi bene, così i turisti stranieri apprezzerebbero di più il Belpaese. Non credi? Dimmi cosa ne pensi!