La più grande nave italiana

E’ stata appena varata la più grande nave da crociera battente bandiera italiana. La Costa Favolosa ha solcato il mare navigando per la prima volta da Venezia, dove è stata costruita, a Trieste, passando per la Riviera Romagnola che, in occasione della Notte Rosa, è stata accolta da fuochi d’artificio. Ecco i numeri della nuova ammiraglia: 114.500 tonnellate di stazza lorda, 1.508 cabine e capacità per 3.800 passeggeri, 5 ristoranti, 13 bar, 4 piscine, un cinema 4D e un centro benessere di 6.000 metri quadri su due piani. All’interno ci sono persino 400 opere d’arte selezionate da un esperto dell’Accademia di Brera.

(GUARDA LE FOTO DELLA COSTA FAVOLOSA)

La crociera inaugurale consisterà in un tour di 11 giorni tra Grecia, Turchia e Croazia e questo sarà anche il suo itinerario per tutta l’estate, partendo da Venezia e Bari. In autunno, invece, la nave cambierà rotta in direzione del Golfo Arabo, tra Emirati Arabi e Oman, per una crociera da mille e una notte! Non vi è venuta voglia di salire a bordo?

Il cimitero delle navi

relitti.jpg

Come forse saprete, ho una grande passione per il mare e per le barche, quindi penso che possiate capire il velo di tristezza che mi è sceso davanti agli occhi non appena ho osservato le foto di Nouadhibou Bay, in Mauritania. Lo spazio di mare di fronte al principale centro commerciale del Paese africano è probabilmente il più grande cimitero di navi al mondo. (GUARDA LE FOTO)

Le splendide e tristi fotografie in bianco e nero che potete vedere nella fotogallery sono state scattate dopo mille peripezie dal fotografo Jan Smith. A Nouadhibou Bay si possono contare centinaia di relitti e il numero continua ad aumentare anno dopo anno; comandanti e marinai di tutto il mondo sembra che abbiano scoperto un posto tranquillo per abbandonare i loro vascelli a fine carriera.

Tre regine a Sydney

3-navi-sydney.jpg

Uno spettacolo incredibile! Tre regine del mare, le navi da crociera Pacific Jewel, Diamond Princess e Sun Princess, si sono date appuntamento nel porto di Sydney, in Australia (GUARDA LE FOTO). La prima ad attraversare la baia è stata la Diamond Princess, seguita un’ora dopo dalla Pacific Jewel e poi dalla Sun Princess. Qualche tempo fa, altre tre splendide navi, la Queen Mary 2, la Queen Victoria e la Queen Elizabeth 2, si erano incontrate a New York. Nessuna di loro, però, supera la nave più grande del mondo, la Oasis of the Seas, che è lunga 360 metri e ha una stazza da 220mila tonnellate.

Tuttavia, le tre navi ‘australiane’ messe assieme la superano di gran lunga (GUARDA LE FOTO)! La Pacific Jewel, infatti, pesa 70.310 tonnellate, la Diamond Princess 115.875 e la Sun Princess 77.499, che in totale fanno 263.634 tonnellate. Non ho mai fatto una crociera, ma mi è venuta una voglia… A voi no?