I fiumi più belli del mondo

Se pensate che d’estate vadano tutti al mare vi sbagliate di grosso. Sono molte le persone che preferiscono i fiumi. Se siete alla ricerca di una destinazione diversa dal solito, potete seguire i consigli di Forbes che ha appena pubblicato la classifica dei dieci fiumi più belli del mondo. Il più bello in assoluto è il Caño Cristales, un fiume che si trova in Colombia e che è famoso per le sue acque colorate per via di alcune particolari alghe che trasformano la superficie in un caleidoscopio. Il secondo fiume più bello è il Río Futaleufú, tra Cile e Argentina, le cui acque derivano dallo scioglimento dei ghiacciai e per questo sono azzurrissime. Il terzo fiume più bello è lo Zambesi, che attraversa ben sei Paesi dell’Africa e che ha il suo punto più famoso alle Cascate Vittoria, le più alte del mondo.

(GUARDA LE FOTO DEI FIUMI PIÙ BELLI DEL MONDO)

La classifica del Forbes prosegue con il fiume Yangtze, in Cina, l’Hanalei alle Hawaii e il Danubio, che attraversa ben dieci Paesi nell’Europa centrale, tra cui Vienna e Budapest. Quella sul Danubio è una delle crociere più belle che si possano fare. Un altro fiume bellissimo è l’Hudson, che noi conosciamo perché bagna New York City, ma che in realtà tocca tanti villaggi e paesaggi naturali tra cui alcuni canyon. Nella top 10 non può mancare il Mekong, uno dei più importanti fiumi dell’Asia perché è il sostentamento primario di interi villaggi. Bello per il paesaggio che lo circonda è il fiume Kenai, in Alaska, popolato di salmoni e abitato da orsi. Infine, il fiume Sprea, che attraversa la Germania e che ha il suo punto più bello a Berlino! Siete d’accordo con questa classifica?