Il treno diventa ostello

santos.jpg

Va di moda soggiornare in ostelli costruiti all’interno di mezzi di trasporto dismessi. Dopo il Jumbo Hostel, un ostello ricavato dentro un aereo in disuso, arriva il treno-ostello. Un’idea che trovo bellissima, anche perché il convoglio in questione si trova su un’incantevole spiaggia della costa di Mossel Bay, in Sudafrica, sull’Oceano Indiano, entrata nel Guinness dei Primati come luogo con il clima più mite del mondo dopo le Hawaii e considerata una delle aree migliori al mondo per praticare il Whale Watching ovvero l’avvistamento delle balene. Il Santos Express Train Lodge mette a disposizione dei viaggiatori vagoni letto singoli (20 euro) oppure posti in camerate (a partire da 8 euro a notte). Insomma, coi tempi che corrono, un modo per viaggiare risparmiando esiste!