Londra vista dall’elicottero

Se siete appassionati di città d’arte, qualsiasi capitale decidiate di visitare quest’estate, non perdetevi un tour panoramico in elicottero. Il più famoso è il giro sopra i grattacieli di Manhattan. Ma oggi sono molte le città che organizzano visite dall’alto, a prezzi tutto sommato abbastanza abbordabili. Il tour di Londra in elicottero, per esempio, costa intorno ai 130 euro, ma ne vale assolutamente la pena.

(GUARDA LE FOTO DI LONDRA VISTA DALL’ELICOTTERO)

Si sorvolano gli edifici vittoriani, i viali, le piazze e i monumenti storici. Da Trafalgar Square, con la colonna di Nelson e la National Gallery, alla ruota panoramica, il London Eye sulle rive del Tamigi, dall’osservatorio di Greenwich al futuristico grattacielo di Renzo Piano, lo Shard of Glass, che sarà pronto per le Olimpiadi del 2012. Se non soffrite di vertigini ve lo consiglio vivamente!

Elicottero-hotel: vero o falso?

hotelicopter.jpg

Certo che sarebbe stata una bella idea se questo elicottero trasformato in hotel fosse esistito veramente. Negli ultimi giorni alcuni siti hanno pubblicato la notizia dell’ennesimo hotel strano, un po’ come il Jumbo Hostel, l’ostello ricavato in un aereo, e tanti altri che esistono nel mondo. Dell’Hotelicopter, così era il suo nome, si era detto che volava, che aveva 18 camere di lusso con tanto di bagno e letto matrimoniale. Tra gli accessori erano compresi anche il mini-bar, la macchina del caffè e la connessione Wi-Fi. Fin qui, niente di strano in effetti. Quando, però, gli utenti hanno letto che il volo inaugurale era previsto per il 26 giugno (sarebbe passato anche da Roma!) hanno cercato di prenotare. Ma senza esito. Ecco allora che è venuto il dubbio a tutti che fosse una bufala o un anticipo di Pesce d’aprile. Comunque ci sono cascati tutti. Io compresa. Bello scherzo!