Usa: case vip infestate da fantasmi

Negli Stati Uniti sono convinti che le meravigliose dimore di attori e celebrity passati a migliori vita siano infestate dagli spiriti dei loro ex inquilini. Il sito zillow.com ha stilato la classifica delle case più infestate dai fantasmi dei vip (SFOGLIA LA GALLERY). Pare che nel periodo di Halloween i turisti vadano pazzi per queste mete. La casa più inquietante è quella appartenuta a Lucille Ball, in arte Lucy: dicono che il suo spirito si aggiri per le stanze della casa di Beverly Hills e che spesso faccia una puntatina su quello che era il set della sit com Lucy ed io alla Paramount. Da brividi è anche la casa di Los Angeles in cui si dice abbia vissuto il mago Houdini. Tra i cunicoli e le grotte sono in molti ad aver udito la sua voce. Visitata tutto l’anno dai fan che giungono da tutto il mondo è la villetta in cui visse (e morì) Marilyn Monroe. Pare che l’attrice inquieta ancora vaghi tra le mura di casa nella speranza di rivelare il segreto che si cela dietro alla sua morte improvvisa.

Vi ricordate di Errol Flynn, l’attore di film in bianco e nero degli Anni ’50? Ebbene, era famoso per avere un debole per il gentil sesso e, tutt’oggi, nella sua tenuta fuori Los Angeles, le ragazze dicono di sentirsi osservate. Ma pare che anche la famiglia Osbourne, famosa per un reality di successo trasmesso anche in Italia, viva in una casa infestata dai fantasmi dei propri avi. Sarà un’operazione di marketing o realtà?