Le 10 mete del 2011

Se avete in programma un viaggio e siete indecisi sulla destinazione, fidatevi delle mete consigliate da Lonely Planet, che ha appena stilato la top 10 dei Paesi da vedere il prossimo anno. Naturalmente non può mancare l’Italia, che si trova al 7° posto della classifica, consigliata per le città storiche e i borghi nascosti, ma anche per il buon cibo e la gente ospitale. Evviva! Non stupitevi, invece, se al primo posto trovate l’Albania. Questo Paese si sta liberando dalla fama di luogo inospitale e pericoloso e si sta aprendo al turismo. Se siete alla ricerca di un posto selvaggio, incontaminato e soprattutto low cost, ecco la meta che fa per voi. Il secondo Paese da visitare è il Brasile, dalle città come Rio de Janeiro, San Paolo e Brasilia (che quest’anno festeggia i cinquant’anni), fino alle coste con le loro spiagge immense. L’ultimo del podio è l’arcipelago di Capo Verde, con le sue dieci isole di Sopravento e Sottovento.

(SFOGLIA LA FOTO-CLASSIFICA DELLE DESTINAZIONI CONSIGLIATE PER IL 2011)

Seguono Panama (oltre al famoso canale ci sono isole spettacolari), la Bulgaria e l’arcipelago di Vanuatu, nel bel mezzo del Pacifico. All’8° posto della classifica c’è la Tanzania, imperdibile per la natura, gli animali (qui si possono vedere i ‘big five’) e la spiagge di Zanzibar. Per il 9° posto è stata scelta la Siria e, in ultimo, il Giappone, con i suoi contrasti fatti di grattacieli, luci al neon e giardini di ciliegi in fiore. Avete preparato la valigia per una di queste mete? Io sì.