Pazzi per gli aerei riciclati

Dopo l’aereo trasformato in ostello di cui vi ho già parlato, mi sono messa a cercare altre idee originali in giro per il mondo e ho scoperto che molte persone vanno pazze per i vecchi aerei. Li comprano e li trasformano in location insolite (GUARDA LE FOTO). Sono molti altri gli aerei-hotel, alcuni spartani, ma altri veri e propri resort di lusso oppure alberghi di design. Poi c’è stato qualcuno che ne ha fatto bar, ristoranti e persino discoteche.

Ma c’è stato anche chi ne ha ricavato la propria dimora, come ha fatto una famiglia che voleva assolutamente un casa in riva al lago nello Stato del Mississippi, USA, e ha parcheggiato un Boeing 727 in mezzo a un magnifico bosco con una vista mozzafiato. Geniale, no?

Spagna: adiós chiringuitos?

chiringuito.jpg

Ho letto che i baretti estivi tipici delle spiagge spagnole, i chiringuito, potrebbero scomparire! Per decenni hanno offerto paella, sangria, tapas e bibite a go-go ai vacanzieri ed erano affollatissimi (guarda il video) a qualunque ora del giorno e, soprattutto, della notte. Ora, il ministero dell’Ambiente spagnolo ha deciso di chiuderli tutti, per tutelare le spiagge che, con la nuova legge sulla salvaguardia delle coste, vieta la costruzione di qualunque edificio direttamente sulla sabbia. La buona notizia è che potranno essere costruiti (o spostati) sul lungomare. Pensate che questi localini improvvisati danno lavoro a ben 30mila giovani solo durante l’estate. Quindi sarebbe un vero peccato se scomparissero del tutto. Se trascorrerete l’estate sulle coste spagnole, sappiate che potrete firmare una petizione pro chiringuito. Quasi quasi io ci vado…