Natale arriva allo zoo

natale-zoo-sydeny.jpg

Babbo Natale è arrivato anche allo zoo di Taronga, a Sydney, in Australia. Gli ospiti dello zoo erano tutti felici di spacchettare i loro regali, naturalmente tutti a base di cibo, il miglior regalo che si possa fare a un animaletto (GUARDA LE FOTO). Per l’elefantino Luk Chai è stato il suo primo Natale. Il suo regalo era a base di frutta fresca! Gli hanno portato un pacco dono blu tutto per lui… Per Jumilah, la tigre di Sumatra, è arrivato un grosso pacco che lei ha aperto con le zanne. Indovinate cosa conteneva? Un bel pezzo di carne prelibata.

I canguri, che qui ovviamente sono tantissimi, hanno ricevuto decine di pacchi rossi pieni zeppi di frutta succulenta. Anche negli altri zoo del mondo è passata la slitta di Babbo Natale. Guarda il video girato in uno zoo dell’Argentina.

In vacanza con il cucciolo

cane.jpg

Dovete sapere che io adoro gli animali, alla pari di altri milioni di italiani. E detesto (per non dire di peggio) chi li maltratta, li abbandona o non se ne prende cura dopo averli adottati. E’ per questo che voglio segnalarvi questa bella iniziativa voluta dal Ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla, in collaborazione con l’on. Francesca Martini, sottosegretario di Stato al Lavoro, Salute e Politiche Sociali. Si tratta di “Finalmente entro anch’io!“, una guida che a breve sarà in vendita in libreria e che riporterà l’elenco completo di migliaia tra ristoranti, hotel, campeggi e strutture turistiche dove cani, gatti e altri animali domestici sono benvenuti. Nella guida anche una serie di consigli per organizzare al meglio una vacanza in compagnia dei nostri amici a quattro zampe.