22 maggio, festa del WWF

Domenica 22 maggio ci sarà la Giornata delle Oasi del WWF, la grande festa della natura italiana organizzata dall’Associazione del Panda che aprirà gratuitamente al pubblico oltre 100 meraviglie naturali, tra cui 40 boschi, in tutta Italia. Dalla Riserva naturale Sorgenti del Pescara, in Abruzzo, alle Grotte del Busseto in Campania, dal Lago dell’Agnelezza in Trentino all’Oasi La Francesa, in Emilia Romagna. La finalità è quella di salvare tre boschi: quello di Marzagaglia in Puglia, quello di Foce dell’Arrone nel Lazio e la Riserva naturale di Valpredina, sulle Prealpi bergamasche.

(GUARDA LE FOTO DELLE OASI DEL WWF)

Numerose le iniziative organizzate per adulti e bambini: esplorare boschi e radure, avvistare cervi e caprioli, fenicotteri e anatre selvatiche, seguire le tracce di lupi, orsi e lontre, costruire nidi, fotografare fiori e farfalle, liberare rapaci e tartarughe marine curati nei centri del WWF, seguire percorsi sensoriali di giorno e di notte. E poi spettacoli, concerti, pic-nic all’aria aperta, mercatini biologici. E voi andrete a visitare una delle Oasi del WWF come fa Luca Argentero?