Giappone: 10mila biglietti gratis

Biglietti aerei gratuiti a 10.000 turisti stranieri che vorranno trascorrere una vacanza in Giappone. E’ questa l’iniziativa promossa dell’ufficio del turismo nipponico per risollevare il turismo nel Paese del Sol Levante, crollato del 50 per cento dopo il terremoto e lo Tsunami di Fukushima dello scorso 11 marzo e il conseguente disastro nucleare. Per vincere i biglietti, disponibili dalla prossima primavera, sarà sufficiente compilare un diario online della vacanza in uno dei Paesi più belli del mondo, che vanta ben 15 siti classificati Patrimonio dell’Unesco.

(GUARDA LE FOTO DEI SITI PATRIMONIO UNESCO IN GIAPPONE)

Tra templi, santuari, castelli, pagode, paesaggi naturali e antiche città, il Giappone vanta una storia millenaria talmente affascinante che molti luoghi sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità a ragion veduta. Tra questi i templi di Nikko, i villaggi antichi di Shirakawa, le rovine di Gusuku, l’antica città di Nara, ma anche le isole Ogasawara, l’isola di Yakushima, le montagne Shirakami Sanchi e Kii e l’A-Bomb Dome di Hiroshima, l’unico edificio rimasto in città a memoria indelebile della tragedia nucleare del 1945.

Giappone: 10mila biglietti gratisultima modifica: 2011-10-12T14:27:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

27 pensieri su “Giappone: 10mila biglietti gratis

  1. Fantastica idea.
    Mi chiedo solo una cosa….perchè “virgilio” non mette il link di questo diario on-line?

    dovremmo effettuare noi la ricerca sull’ufficio del turismo “Japanese”..????

    o sono io che non ho visto un collegamento?

  2. Credo che funzioni così:
    1) Tu vai a fare la vacanza in Giappone (a totali tue spese).
    2) Poi compili On-Line (in tempo reale, o entro i termini della scadenza del concorso) il diario della TUA vacanza.
    3) Tra tutti i diari fatti, una commissione giudica i diecimila migliori e li premia con il rimborso del SOLO biglietto aereo.
    Un modo per incrementare il turismo e farci conoscere un Paese meraviglioso, ma niente di più, se non per quei diecimila partecipanti che riusciranno a viaggiare gratis sull’aereo (e non è poco…).

  3. questi annunci offendono la nostra intelligenza,messaggio rivolto a chi pubblica queste false notizie,false perchè non c’è alcun modo per poter accedere alle informazioni,per poter usufruire il viaggio gratis.chiedo che ci sia più rispetto per il popolo web e che se vogliamo cambiare il mondo ,bisogna fermare i furbi.

  4. Anche io ho cercato di trovare un varco per avere + informazione come Metafabi e Antonio, ma niente da fare. Se è invece come dice Giancarlo (più commercialmente plausibile), diventa una lotteria che non porterebbe da nessuna parte.

  5. Non ci vado nemmeno se mi pagano in anticipo pure il soggiorno oltre che il viaggio. Sino a che non cambiano il loro atteggiamento incivile nei confronti della fauna marina per esempio… non lo sopporto….

  6. Un giorno un saggio Giapponese mi disse……….
    nulla ti verrà regalato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    devi sempre pagarlo e se vuoi risparmiare rischi di spendere il doppio!!!!!

  7. concordo con deejey.diver:
    Non ci vado nemmeno se mi pagano in anticipo pure il soggiorno oltre che il viaggio. Sino a che non cambiano il loro atteggiamento incivile nei confronti della natura in genere… vedi riduzione dell’inquinamento o caccia della fauna marina per esempio… non lo sopporto….

  8. siamo numeri uno nello scrivere MINK…..IATE!!!!!!!!!!!!!!! Per carità… faremo una brutta fine se continuiamo così…. e sono ottimista!!!!

  9. virgilio .. che sito del ca770!
    solo notizie di merd4!
    Complimentoni!
    Bhe signori, basta non visitarlo + per far capire che fanno c4g4re!

  10. Complimenti per l’iniziativa, occorre ora dare seguito a questo importante momento di sostegno civile, con incontri di interscambio culturale per l’internazionalizzazione dei popoli.

  11. E’ facilissimo mantenere un blog: copi e incolli da qualche altra parte e fai sforzo zero per fornire un poco di valore aggiunto…
    Grazie a Roberto che si e’ sbattuto al posto di chi redige questi articoli monchi.

  12. Il prgetto è in fase di approvazione, quindi non confermato.
    Il periodo in cosiderazione è a partire dalla primavera del prossimo anno.
    La domande dovrebbero essere inoltrate online alle autorità, ma non è stato definito il mezzo.
    Il Diario di Viaggio ancora non lo si può leggere perchè verrà scritto dai partecipanti al progetto alla fine del viaggio.

  13. Fa schifo il governo giapponese. Sono giapponese. Vi dico dal cuore “Non andate in Giappone”. é veramente pericoloso. Ancora sta uscendo radioattività dalla centrale nucleare di Fukushima. Non hanno risolto niente, i cibi sono inquinati… Tokyo pure ormai è inquinata. Il governo non usa le nostre tasse per far scappare i bambini da Fukushima, invece usa i soldi per far venire i stranieri… Che schifo.

  14. Eh no così non vale!!!! Sarebbe giusto il contrario. Tu mi paghi e se non compilo il diario ti rimborso. In questo modo sembra l’ ennesimo gratta e vinci!

  15. In ogni caso l’offerta non e’ destinata all’Italia. Gli italiani non figurano tra le popolazioni destinatarie di questa offerta promozionale del Governo Giapponese. Basta leggere nei siti giapponesi, ci sono anche versioni in inglese.

I commenti sono chiusi.