Vacanze che ingrassano

usa-470.jpg

Una ricerca britannica ha individuato quali sono le mete dove si ingrassa di più. Allora se non volete ingrassare in vacanza, non andate né negli Stati Uniti e nemmeno ai Caraibi perché lo studio ha rivelato che da un viaggio negli Usa si torna più grassi di 3,6 chili, mentre ai Caraibi, al secondo posto in classifica, con 3,35 chili di più. Al quarto posto, invece, c’è l’Italia con 3,1 chili e sul podio, in terza posizione, c’è la Francia, con 3,31 chili.

(GUARDA LE FOTO DELLE METE DOVE SI INGRASSA DI PIÙ)

Quinta classificata è la Grecia e al sesto la Gran Bretagna, che con il suo tradizionale fish and chips, ha un “quoziente di ingrasso” di poco più di 3 chili. Comunque consolatevi perché la ricerca rivela che ben sei persone su dieci aumentano di peso in vacanza. La metà di questi affermano che la colpa è delle porzioni più grandi di quelle che mangiano a casa, mentre per l’altra metà è la scarsa attività fisica a contribuire all’aumento di peso. Il 40% degli intervistati dà la colpa all’alcol, mentre il 20% punta il dito sui classici buffet, dove un secondo round non costa nulla. La cosa più grave? E’ che la metà degli ingrassati prende coscienza dell’aumento di peso solo dopo essere tornati a casa.

Vacanze che ingrassanoultima modifica: 2011-07-29T15:48:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Vacanze che ingrassano

  1. L’Italia avrà anche il 4° posto per le vacanze che ingrassano ma sicuramente è sul podio per le vaanze del buon mangiare.

I commenti sono chiusi.