Machu Picchu compie cent’anni

Ha festeggiato cent’anni dalla scoperta il Machu Picchu, il sito archeologico Inca del Perù che è anche Patrimonio dell’Unesco e una delle sette meraviglie del mondo. E per l’occasione, si stanno svolgendo eventi e meravigliosi giochi di suoni e luci. Naturalmente, i turisti hanno preso d’assalto il luogo arroccato sulle Ande, simbolo della cultura precolombiana.

(GUARDA LE FOTO DI MACHU PICCHU)

Incastonata tra le montagne, a circa 2500m di altitudine, la città perduta fu individuata per caso dall’esploratore americano Hiram Bingham nel luglio del 1911. Non si sa ancora cosa fosse né a cosa servisse una città così sperduta, pare fosse un luogo di pellegrinaggio e, a seconda della stagione, i pellegrini visitavano una parte o l’altra della cittadella. Il Machu Picchu viene visitato ogni anno da 800mila turisti e, secondo l’Unesco, c’è il rischio che prima o poi qualcuno lo rovini. Siete d’accordo?

Machu Picchu compie cent’anniultima modifica: 2011-07-08T14:45:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Machu Picchu compie cent’anni

  1. Non sono d’accordo.. Machu Picchu è una risorsa turistica per l’intero Perù e TUTTI al mondo dovrebbero avere l’occasione di visitare questa città liberamente rispettando la popolazione città e natura.
    Naturalmente con le dovute precauzioni di difesa affinche nulla si porti via..da questa fovolosa città precolombiana o si costruiscano attorno obrobri di cementificazioni varie deve essere più al naturale possibile come è stata trovata..100 anni fa.. perchè le rovine e natura attorno sono l’attrazione dell’intero complesso e vanno difese entrambi..ma NON vietato di potere visitarle da tutti.. Pensate cosa accadrebbe se Roma o Venezia venissero precluse ad una parte di turismo..
    Salvagurdare SI proibire NO. “vale” non solo per il Perù ma anche per tutte le nazioni del mondo Italia ” TUTTA compresa non solo le solite città..turistiche blasonate” inquanto in Italia ci sono siti archeologici e paesi mediovali o antecedenti lasciati in abbandono da anni..
    Sergio Morando.

  2. Ci sono stato con mia moglie e consiglio a tutti di visitare il Machu Pichu e il Perù! Non dimentichiamo Cuzco, Agua Caliente e naturalmente la meravigliosa LIMA!!!

I commenti sono chiusi.