Aerei per soli bimbi

hostess-clown-470.jpg

Molti vorrebbero abolire i bambini da aerei e resort turistici. Ecco, allora, che una compagnia aerea britannica, la Urchin Airways, ha deciso di dedicare i propri voli solo ed esclusivamente ai bimbi. A bordo ci sono, quindi, orde di bambini non accompagnati. Gli unici adulti presenti sono i piloti e le hostess. Per intrattenerli, il personale di bordo è vestito da clown. Sono previste anche delle ‘tate’ qualificate che forniscono un servizio completo ai piccoli passeggeri, garantendo loro sicurezza e comfort per tutta la durata del volo. Del resto, urchin in inglese significa ‘bambino birichino’.

(SFOGLIA LA GALLERY DEGLI AEREI PER BAMBINI)

Il volo inaugurale è stato un Londra-New York dello scorso aprile. Tra le tratte future previste dalla compagnia aerea ci sono anche scali anche in Italia, tra cui Roma e Milano. La stessa Urchin Airways, comunque, lancerà anche un servizio parallelo con voli per soli adulti. I due servizi opereranno decollo e atterraggio a pochi minuti di distanza, garantendo a genitore e figlio di potersi ricongiungere senza problemi all’arrivo. Ma soprattutto, assicurando ai viaggiatori che non sopportano gli strilli dei bambini in aereo, di volare in completo relax. Siete d’accordo con questa idea?

Aerei per soli bimbiultima modifica: 2011-05-05T12:28:05+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Aerei per soli bimbi

  1. Altre stronzate da inventare non ne avete ? E poi dico, ma coloro che non sopportano i bambini, non sono a loro volta stati dei bambini ? Sono nati già grandi ? E poi cosè sto odio nei confronti dei bambini ? Piuttosto condanniamo i genitori che non sono in grado di gestire i bambini, che sono abituati a metterli davanti alla tv per comodità e che non parlano con queste creaturine meravigliose che ci devono e ci fanno capire la gioia della vita !!!!

  2. quoto con paolo, aggiungendo che verosimilmente sta cosa dei doppi voli sarà solo per poche tratte in poche date. Il resto è per farsi pubblicità……

I commenti sono chiusi.