I negozi più strani del mondo

edifici-strani.jpg

Girando per il mondo, in particolare negli Stati Uniti, mi è capitato di vedere edifici davvero bizzarri. Molti sono negozi, il cui prodotto venduto è riconoscibile semplicemente guardando la forma del palazzo. Per esempio, a Newark, nel New Jersey, appena fuori New York, mi sono imbattuta in un enorme cestino di vimini. Credevo di essere rimpicciolita come Alice nel Paese delle Maraviglie, invece ho scoperto di trovarmi davanti a un negozio specializzato nella vendita di cestini per il pic-nic. Forte! In un’altra cittadina ho trovato un gelato alla crema gigantesco: era uno dei tanti negozi di una famosa catena di gelaterie sparse per tutti gli States. A Kansas City mi sono imbattuta in un edificio fatto di libri: era semplicemente il parcheggio della biblioteca pubblica. E a Boston sono entrata letteralmente in una bottiglia. Niente paura, era solo una latteria a forma di bottiglia del latte.

(GUARDA LE FOTO DEI 10 EDIFICI PIÙ STRANI DEL MONDO)

Agli amercani evidentemente piace vivere in una specie di Disneyland e lo trovo anche piuttosto divertente! Pensate che c’è persino un mobilificio che ha la forma di un comò alto come un palazzo di 10 piani e un ferramenta a forma di bulldozer. Ma non sono solo quei mattacchioni degli americani ad amare queste cose. Ad Okinawa, in Giappone, esiste un parco dove si va a fare birdwatching a forma di uovo. A Monaco di Baviera, la sede centrale della BMW ha la forma di quattro cilindri e addirittura ad Ashgabat, nel lontano Turkmenistan, la sede del quotidiano più importante del Paese ha la forma di un giornale! Vi vengono in mentre altri edifici bizzarri?

I negozi più strani del mondoultima modifica: 2010-11-23T17:06:52+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “I negozi più strani del mondo

  1. mala sedia enorme tutta in legno lamellare, che si trova in provincia di udine, ne vogliamo parlare e poi si dice degli americani che sono eccentrici.
    fausto

I commenti sono chiusi.