Il giro del mondo a energia solare

planetsolar.jpg

La nave alimentata a energia solare più grande del mondo, la PlanetSolar Turanor, è partita da Montecarlo per provare a compiere la circumnavigazione del globo sfruttando solamente l’energia del sole. L’avevamo già vista ormeggiata al Monaco Yacht Show, a fare bella mostra di sé tra i lussuosi yacht del Principato. Ora la missione è partita, la speranza è quella di terminare il viaggio in circa otto mesi.

(GUARDA LE FOTO)

La prima tappa, dopo la traversata dell’Atlantico, sarà Miami, poi Cancun in Messico (in concomitanza con la conferenza mondiale sul clima) e da lì Sydney, Singapore e gli Emirati Arabi Uniti. Il catamarano batte bandiera elvetica, ma è stato costruito nei cantieri tedeschi di Kiel, è lungo 31 metri e largo 15. 537 metri quadrati di pannelli fotovoltaici alimentano i motori elettrici in grado di spingere l’imbarcazione fino a una velocità di 14 nodi. Lo scopo della missione è quello di verificare le potenzialità dell’energia solare e di acquisire nuove informazioni per avere, in un futuro speriamo sempre più vicino, dei natanti a motore che non inquinino. Ricordiamoci, però, che le barche a vela esistono da qualche anno ormai…

Il giro del mondo a energia solareultima modifica: 2010-09-28T14:31:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Il giro del mondo a energia solare

  1. Io sono per l’energia pulita e mi auguro che il progresso porti a soluzioni valide sia per le imbarcazioni,le auto e anche per usi domestici

  2. Finalmente sperimentiamo energie alternative, noi siamo il paese del sole, un plauso a tutti i ricercatori di forze non inquinanti e auguri.

  3. con 14 nodi ci mette quanto la Tirrenia per andare da Civitavecchia a Olbia
    non sappiamo quante persone possa portare…ma pensate se porta 80/100 persone…

  4. Ci sono tante proposte per produrre energia pulita ma la sperimentazione resta spesso confinata a cose eccentriche come questa nave.
    Su Facebook, fra i tanti, c’è un gruppo in cui potete trovare tante di queste proposte, dalle centrali ad aquiloni alle boe che producono energia col moto ondoso, che stranamente non vengono prese in considerazione .. perché il nostro governo non finanzia alcuni prototipi ma insiste solo sul nucleare?
    http://www.facebook.com/group.php?gid=63847731406&ref=nf

  5. Sara’ anke energia pulita (ke ben venga), ma esteticamente mi sembra… un mostro!!! Ci vorrebbe un’ estetica piu’ tradizionale!

  6. Per favore mi dite cosa è URL ???

    Qualche volta fa ridere un progetto , ma solo così si trova la soluzione giusta.
    Complimenti ed auguri per il viaggio.
    Saluti Rolando

I commenti sono chiusi.