La diciannovesima buca

19th_hole.jpg

Ogni tanto si scoprono delle cose che ti affascinano all’istante, senza un particolare motivo. Questa è una di quelle. In Sudafrica, hanno recentemente aperto il Legend Golf & Safari Resort, 18 buche inserite in un contesto naturale fantastico, nel bel mezzo di un parco safari. Pare che giocando una partita, capiti anche di vedere qualche leone passeggiare sullo sfondo… Ma la cosa strabiliante è un’altra. Esiste infatti una buca bonus, la numero 19. Questo par 3 è stato disegnato sul versante di una montagna, con il tee (il punto dal quale si inizia a tirare) posizionato 430 metri più in alto del green (che ha la forma dell’Africa), alla sommità del dirupo. Ci si arriva soltanto in elicottero e una volta eseguito il colpo si può seguire la traiettoria della pallina grazie a quattro telecamere; prima che questa arrivi a destinazione ci vogliono circa trenta secondi. Il bello è che ogni persona (!?!) capace di eseguire il famoso hole-in-one (buca in un solo colpo) riceverà all’istante un milione di dollari di premio. I costi non sono proibitivi per un’esperienza del genere (a parte l’arrivare fin là, naturalmente): meno di 170 euro per una partita completa sulle 19 buche, trasporto in elicottero e DVD celebrativo inclusi. Quasi quasi parto subito per il Sudafrica…

La diciannovesima bucaultima modifica: 2009-04-07T12:40:41+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La diciannovesima buca

  1. Meno di 170 euro??ma come è possibile? è il cambio favorevole? Io sono un giocatore di golf e qua in Italia con 70 euro mi gioco 18 buche si..ma per farmi portare in elicottero da qualche parte ne partirebbero parecchi di più..
    Ho sempre voluto andare in Sudafrica, chissà che questa non sia la volta buona : )

I commenti sono chiusi.