Ryanair, nuovi costi aggiuntivi?

ryanair_toilet_paper.jpg

C’è da capire se Michael O’Leary, CEO di Ryanair, sia un vero genio del marketing, oppure se sia una persona in grado di trarre profitto da ogni più piccolo particolare dei suoi aerei. Di recente abbiamo appreso che l’andare in bagno sui voli Ryanair potrebbe avere un costo aggiuntivo, ma il futuro potrebbe riservarci simpatiche sorprese. Facendo seguito alle reazioni di migliaia di viaggiatori, la compagnia low cost irlandese ha deciso di indire un concorso per premiare la proposta più interessante per favorire i ricavi accessori e abbassare le quote base. Chi invierà sul sito l’idea più originale (e attuabile) verrà premiato con 1.000 euro in contanti e vedrà applicata la nuova tariffa su tutti i voli della compagnia. Ecco alcune delle idee già pervenute a Ryanair:

– Far pagare per la carta igienicacon la faccia di O’Leary su di essa
– Tariffa di €2,50 per leggere le carte sulla sicurezza
– Tariffa di €1 per utilizzare le maschere dell’ossigeno
– Tariffa di €25 per utilizzare l’uscita d’emergenza
– Tariffa di €50 per l’equipaggio in bikini

Intanto la discussione in Rete (e sul nostro blog) si sta animando, con proposte sempre più strane. Avete voglia di dire la vostra?

Io stavo pensando che pagherei volentieri un paracadute per potermi lanciare quando voglio durante il volo…

Ryanair, nuovi costi aggiuntivi?ultima modifica: 2009-03-13T17:14:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

28 pensieri su “Ryanair, nuovi costi aggiuntivi?

  1. si potrebbe chiedere un supplemento di un euro o una sterlina per chi sale o scende dalla scaletta anteriore.
    ciao

  2. Si potrebbe riservare un reparto a chi vuol far salire a bordo animali domestici e fargli pagare 1/4 del biglietto.

  3. Si potrebbe far pagare un costo aggiuntivo di 1 o 2 € per chi si siede vicino al finestrino.

  4. Non sono sicura se O’Leary sia un pazzo o un genio, comunque a me sta’ sulle p…e! Anche se non le ho

  5. Sono d’accordo con minipolly81, i bambini che rompono piangendo tutto il tempo in aereo li farei pagare il doppio o proporrei uno scomparto dedicato a loro e sopratutto BLINDATO!

  6. Ecco cosa e quanto farei pagare:
    -posto ciccioni 1000 euro
    -posto donne con le minigonne 2000 euro
    -businessman con pc, ipod, telefonino 1, telefonino 2, telefonino 3, cavi e cavetti che girano per tutto il corridoio 10.000 eiro
    -hostess come quella dell’Alitalia/Grande Fratello/La fattoria 1 milione di euro

  7. x chi si porta a bordo i trolley troppo grandi che poi spingono a fatica nella “cappelliera” e non ci stanno, e rimangono mezzi dentro e mezzi fuori, e intanto la gnete si blocca e non si siede, e anche all’arrivo stessa scenetta: supplemento di 10 euro!!!

  8. Utilizzare il tempo inutilizzato del volo per piccoli lavoretti o – meglio – per pedalare. I passeggeri si mantengono in forma ed evitano i gonfiori alle gambe e l’energia caricata dalla dinamo permette di ridurre le spese elettriche e l’inquinamento. I passeggeri ricevono un piccolo guadagno che possono devolvere in beneficenza.

  9. Si potrebbe pagare extra un servizio di intrattenimento bambini. Tipo, assegnare a mamme e papà, con prole a seguito, una hostess dedicata che svolga la funzione di babysitter per la gestione dei piccoli.

  10. fare un angolo di aereo prive ,per massaggi , e per le donne un mini centro estetico
    tutto con un supplemento di 25-30 euro per persona che desidera usufruire il servizio.imporre un aumento e contro producente ma se facoltativo

  11. hostes personali,viaggio in cabina di pilotaggio (solo2persone),esperienza da hostes nuturalmente pagando,

  12. O Michael O’Leary è pazzo da legare, oppure la notizia riportata è una sparata pubblicitaria .Vorrei sapere in caso di ammaraggio dell’aeromobile come fa a negare la mascherina per l’ossigeno o impedire l’uscita di sicurezza di equipaggio e passeggeri in preda al panico. Inoltre l’ENAC potrebbe sorvolare sulla follia della carta igienica o l’accesso al bagno a pagamento ma non darebbe mai l’autorizzazione per l’utilizzo degli aeroporti italiani ad una compagnia aerea che vuol far pagare l’uso delle mascherine d’ossigeno e delle uscite di sicurezza a pagamento previste dalla legge in caso atterraggio d’emergenza. La notizia equipaggio in bikini è troppo ridicola per commentarla.

  13. salve,
    si potrebbe nominare a sorte tra i passeggeri per ogni volo,un assistente alle hostess o agli stewarts, per adempiere a tutti i compiti di questi importanti operatori di volo.
    il passeggero ne guadagna il volo gratis.
    la compagnia risparmierebbe su uno stewarts o una hostess in meno.
    Quindi piu guadagno per entrambi…..compagnia e passeggero soddisfatti!!!

  14. sono daccordo a far pagare 1euro per entrare nella toilette cosi andranno solo quelle persone che hanno veramente bisogno non come succede ora che vanno senza motivo e rompono i co….ni

  15. la mia proposta e’ : dare la possibilita’ ad un max di 2 passegeri per volo, pagando un supplemento di 50/100 EURO di volare dentro la cabina di pilotaggio insieme i piloti, per provare le stesse senzazioni che provano loro.

  16. si potrebbe far pagare 10 euro a coppia x far sesso nel bagno. in questo caso dovrebbero almeno allargare i bagni e ci rimetterebbero…ma dopo sai che guadagni!

  17. voli solo per single …free bar (tranne che per il pilota:))) ) musica e strafisicati apposto delle hostes …..ditemi quando il primo volo:))))

  18. IO VORREI SE FOSSE POSSIBILE QUANDO VIAGGIO ALLA DOMENICA
    CHE FACESSERO LA S. MESSA SULL’AEREO MI SENTIREI PIU’ SERENO.

  19. Io farei un sorteggio per ogni volo, dove il biglieeto estratto vince……il rimborso totale del biglietto!!!! Prima o poi a turno dovremo essere estratti!!!!!!

  20. Non vorrei espormi troppo ma a volte penso veramente che stiano esagerando.
    E’ per questo che consiglio sempre di verificare la convenienza reale dei prezzi dei biglietti, in termini di qualità, s/comodità del servizio, possibili imprevisti ed infine e SOLO infine anche in termini di prezzo.
    Preferisco sinceramente spendere 100 euro e volare in orari comodi in aerei comodi piuttosto che volare a 40 euro in orari assurdi e con molta più probabilità di casini all’aeroporto (basti pensare al peso dei bagagli, grazie al quale la cara ryanair guadagna fior fior di quattrini).
    Comunque come sempre veramente i vostri post sono simpatici e originali..

I commenti sono chiusi.