Germania: candela da guinness

La piccola cittadina tedesca di Schlitz è illuminata dalla luce della candela più grande del mondo (GUARDA LE FOTO). Con i suoi 42 metri di altezza, la candelona sovrasta tutte le case del paese (GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO). La candela in realtà è una torretta di pietra decorata alta 36 metri che fa parte del castello della città. Sopra sono state messe tante lampadine a fomare una fiamma alta 6 m.

Pensate che si può anche salire sulla candela. Un ascensore porta fino alla fiamma. Da lì si domina l’intero villaggio. Mi piacerebbe andare a respirare l’atmosfera natalizia in Germania. A voi no? Quasi quasi parto, ci sono anche i mercatini

Megaraduno di Babbi Natale

Il 27 e 28 novembre nella cittadina di Samnaun, in Svizzera, si radunano centinaia di Babbi Natale (GUARDA LE FOTO). L’evento si chiama ClauWau ed è un campionato mondiale, giunto alla nona edizione, che si tiene ogni anno per stabilire quali sono i migliori Santa Claus del mondo.

Un divertentissimo happening sia per i partecipanti sia per gli spettatori che si danno appuntamento in questa località sciistica delle Alpi svizzere al confine con l’Austria dove le cime raggiungono i 3000 metri! A gruppi di quattro, i Babbi si devono sfidare in diverse discipline (GUARDA LE FOTO): correre con i pacchi dono sulle spalle, arrampicarsi sui camini per consegnare in tempo i regali, gareggiare a bordo di una slitta, realizzare una scultura con la neve, scendere velocemente dalla montagna sul bob e via dicendo. Un vero spasso! Se non volete andare in Svizzera, una gara simile c’è anche in Svezia. Ho trovato un video per voi.

Gli USA festeggiano Thanksgiving

parata-ringraziamento.jpg

Domani negli Stati Uniti si celebra la tradizionale Festa del Ringraziamento meglio conosciuta come Thanksgiving (GUARDA LE FOTO). Si festeggia ogni anno il quarto giovedì di novembre da quando i Padri Pellegrini la istituirono nel 1621. Per l’occasione (talvolta più sentita anche del Natale) chiudono i college e le scuole e gli studenti tornano a casa per festeggiare con la propria famiglia. I supermarket si riempiono di enormi sacchi contententi i tacchini che si mangiano il giorno di Thanksgiving.

Si organizzano pranzi solidali per i poveri d’America che altrimenti non potrebbero festeggiare il giorno del Ringraziamento. Si svolgono parate con carri allegorici che fanno il giro delle città (GUARDA LE FOTO). Forse per scongiurare la crisi, a New York è stata anche ripristinata la caccia al tacchino selvatico, abolita nel 1800. Negli ultimi anni anche in Italia qualcuno ha iniziato a festeggiare Thanksgiving. Magari domani anch’io cucinerò un tacchino ripieno. Volete venire? Seguirò la ricetta consigliata in questo video.

E’ il giorno del Beaujolais Nouveau

beaujolais.jpg

Il Beaujolais Nouveau è un rito che si svolge ogni anno un minuto dopo la mezzanotte del terzo giovedì di novembre. E’ legato a feste paesane e popolari in Francia, ma ormai lo si festeggia in tutto il mondo (GUARDA LE FOTO). Anche in Italia. La storia del Beaujolais Nouveau è alquanto originale. La vendemmia viene fatta esclusivamente a mano nelle regioni francesi del Rhône e della Saône-et-Loire (dette Beaujolais, appunto), a nord di Lione.

L’hotel dei criceti

hamster-hotel.jpg

Certo che non sanno più cosa inventare per sconfiggere la crisi. A Nantes, in Francia, l’hotel Hamster Villa (‘hamster’ significa criceto) si è inventato un’iniziativa originalissima per attirare turisti. I clienti si vestono da criceti, con tanto di orecchie, e devono correre dentro una grande ruota girevole come quelle che si vedono di solito nelle gabbiette dei criceti (GUARDA LE FOTO).

L’Estate di San Martino

estate-san-martino.jpg

L’11 novembre si festeggia l’Estate di San Martino. Ebbene sì, nonostante il tempaccio si torna a parlare di estate. I nostri avi ci hanno tramandato questa tradizione secondo la quale, dopo le prime gelate autunnali, si verificano condizioni climatiche di bel tempo e relativo tepore. Secondo i loro usi e i costumi, durante i giorni dell’Estate di San Martino, si aprono le botti per il primo assaggio del vino novello, che solitamente viene abbinato anche alle prime castagne.

Sydney, la parata dei record

raduno-costume-sydney.jpg

Mentre noi occidentali siamo qui al freddo, dall’altra parte del globo è estate. A Sydney, in Australia, c’è appena stato il più grande raduno di persone in costume da bagno (GUARDA LE FOTO). Che invidia! I mille Sydneysiders volevano battere il record raggiunto finora di sole 281 persone che si era tenuto a Las Vegas, negli Stati Uniti.